Italian Afrikaans Albanian Arabic Armenian Azerbaijani Basque Belarusian Bulgarian Catalan Chinese (Simplified) Chinese (Traditional) Croatian Czech Danish Dutch English Estonian Filipino Finnish French Galician Georgian German Greek Haitian Creole Hebrew Hindi Hungarian Icelandic Indonesian Irish Japanese Korean Latvian Lithuanian Macedonian Malay Maltese Norwegian Persian Polish Portuguese Romanian Russian Serbian Slovak Slovenian Spanish Swahili Swedish Thai Turkish Ukrainian Urdu Vietnamese Welsh Yiddish

Calendario eventi

<<  Ottobre 2014  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
    1  2  3  4  5
  6  7  8  9101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  



prodotti-tipici-sicilia

Stanno visitando la Sicilia enogastronomica in lungo e largo. Un tour che è partito da Marsala e arriverà sino all’Etna. Da giovedì 21 sino al 24 febbraio una delegazione di buyers proveniente dalla Cina, nazione che sempre più apprezza la produzione agroalimentare biologica siciliana, sta avendo infatti l’opportunità di visitare le aziende degustando dal vivo le produzioni e conoscendone i vari passaggi produttivi.

L’evento è stato organizzato nell’ambito del progetto OFOM, ovvero Organic Food Organic Mood, nato per la promozione dei prodotti da agricoltura biologica italiani nel mercato cinese. E’ stato reso possibile grazie alla collaborazione tra associazioni, istituzioni, consorzi e realtà commerciali, quali Federbio, Bioagricoop, Bioagricert, Regione Sicilia, IRVOS, Città di Marsala, Città di Vittoria, ONAV, Alt-Wines, Sicily Organic Wine, Sicilia Bio, Isola Bio Sicilia, Città del Bio.

 

Vino, olio, confetture, frutta secca, pasta, miele, conserve vegetali e di pesce. L’eccellenza della produzione siciliana sarà insomma la vera protagonista. Del resto la conoscenza diretta tra produttore e compratore favorisce sicuramente le discussioni commerciali che potrebbero poi portare ad accordi economici interessanti per l’isola.

 

Prima tappa è stata appunto Marsala ed in particolare la Cantina Sperimentale dell’IRVOS. Qui il responsabile dott. Giuseppe Russo ha mostrato ai buyers i vari locali della cantina ed il lavoro di ricerca e di sperimentazione che l’ente porta avanti. A seguire, una degustazione tecnica a cura di Giuseppe Genna di quattro vini sperimentali della cantina: un Grillo, un Nero d’Avola e due Passiti, uno di Pantelleria ed uno di Linosa. I buyers cinesi, assieme ad un gruppo di colleghi giapponesi, era già stato coinvolto qualche giorno fa a Bologna, nell’ambito dello stesso progetto, in un ABC dell’assaggio a cura dell’enologo dell’Istituto Gianni Giardina. E’ seguita poi la degustazione dei vini e degli oli siciliani bio.

 

Ecco di seguito il programma:

 

Giovedì 21 febbraio

Custonaci – Oleificio Manfredi Barbera

Marsala – presso la sede IRVOS

Incontro con i produttori e degustazione dei Vini Bio (Az. Vasari, Tenuta Gatti, Az. Fenech, Masseria del Feudo)

Incontro con le autorità della Città Europea del Vino

Visita alla Cantine Colomba Bianca e Marchesi de Gregorio

 

Venerdì 22 febbraio

 

Poggioreale – Azienda Tamburello

Sciacca – Campo d’Oro&co. Di Paolo Licata e Bonolio

Racalmuto – Consorzio Isola Bio Sicilia (incontro produttori e degustazione prodotti)

Naro - Az. Vinicola Bagliesi , Az. Bioalmond, Az. Cannavò Amaro BioBarocho

 

Sabato 23 febbraio

 

Vittoria - Maggio Vini Group, Vigna di Pettineo, Lago Viveri, Villa Vittoria Incontro produttori bio area Sicilia Orientale

Incontro Autorità Città di Vittoria

Degustazione Prodotti Bio (Az. Fausta Mansio, Apicoltori Melauro, Az. Olearia Berretta, Biosolnatura)

Az. Agricola Massimo Maggio

Linguaglossa/Etna - Az. Vinicola Scilio

Incontro Produttori e degustazione (Apicoltore BioBio, Az. Agr. Gangi Dante, F.lli Caprino Nocciole, Food Energy)

 

Domenica 24 febbraio

 

Catania - Arabicaffè

Incontro Produttori Bio (Baglio dei Fenicotteri, Drago Conserve)