Italian Afrikaans Albanian Arabic Armenian Azerbaijani Basque Belarusian Bulgarian Catalan Chinese (Simplified) Chinese (Traditional) Croatian Czech Danish Dutch English Estonian Filipino Finnish French Galician Georgian German Greek Haitian Creole Hebrew Hindi Hungarian Icelandic Indonesian Irish Japanese Korean Latvian Lithuanian Macedonian Malay Maltese Norwegian Persian Polish Portuguese Romanian Russian Serbian Slovak Slovenian Spanish Swahili Swedish Thai Turkish Ukrainian Urdu Vietnamese Welsh Yiddish

Calendario eventi

<<  Novembre 2014  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
       1  2
  3  4  5  6  7  8  9
10111213141516
17181920212223
24252627282930



Assistenza tecnica viticola

Vigneti-Marsala

Giovedì 13 e Venerdì 14 novembre presso l’Istituto Agrario Abele Damiani di Marsala si svolgeranno due seminari formativi e informativi sulle tematiche del progetto transfrontaliero ViEnergy - Vigna Energetica, finanziato con il  Piano Operativo Italia-Malta 2007 – 2013 a sostegno degli interventi congiunti per la prevenzione dei rischi naturali e antropici.

Leggi tutto...

Fissazione_CO2_ViEnergyNei giorni 13 e 14 novembre presso l’Istituto Agrario Abele Damiani di Marsala, si svolgeranno due seminari sulle tematiche del Progetto; le azioni già realizzate e quelle in corso, saranno trattate da esperti referenti dei singoli Partners.

VIENERGY “Vigna Energetica” è finanziato con il Programma Operativo Italia-Malta 2007-2013 che si propone di conseguire il seguente Obiettivo Generale: “Rafforzare l’attrattività e la competitività dell’area transfrontaliera nel rispetto del principio di sostenibilità ambientale”.

Leggi tutto...

Quest’anno la vendemmia ritarda, la fresca estate che sino ad oggi ci ha accompagnati ha causato un ritardo nella maturazione dell’uva di circa7/10 giorni. Le temperature inferiori alla media stagionale, che hanno allungato i tempi di maturazione, comportano un miglioramento qualitativo della produzione per un migliore ed equilibrato processo di accumulo dei componenti.

Dal punto di vista quantitativo siamo costretti a registrare un calo produttivo causato, nella parte occidentale della Regione, da attacchi di peronospora avuti nel periodo della fioritura/allegagione, dove le insistenti ed abbondanti precipitazioni dei mesi primaverili, hanno favorito le infezioni .

Di contro nella Sicilia sud orientale, un leggero calo produttivo è da imputare ad una insufficiente piovosità del periodo autunno – vernino.

Cali produttivi si registrano in generale, per la presenza di grappoli spargoli, come conseguenza di condizioni termo pluviometriche avverse nella fase fioritura allegagione.

Ad oggi pertanto stimiamo un calo produttivo medio nella Regione, quantificato nel 15% rispetto al 2013.

Con un proseguimento della stagione caldo e asciutto, per quanto attiene agli interventi fitosanitari si consiglia:

  • Uve già invaiate – trattamenti antibotritici solo in caso di eventi piovosi di rilievo
  • Uve non invaiate – prosecuzione della difesa antioidica ed antiperonosporici in caso di eventi piovosi infettanti